3 milioni di case ristrutturate il prossimo anno





Per la precisione sono 2.770.000 i proprietari di case che sono intenzionati a sfruttare gli incentivi fiscali per ristrutturare casa e per renderla più efficiente dal punto di vista energetico.
Questa è la cifra che rivela l'analisi svolta da Confartigianato sull’utilizzo degli incentivi fiscali per le ristrutturazioni edili e il risparmio energetico.

Negli anni passati le detrazioni più richieste sono state quelle per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, l'81,4% delle detrazioni IRPEF,
il restante 18,6% riguarda gli interventi di efficientamento energetico, che secondo lo studio è in costante crescita.

Lo studio mostra che da quando sono stati istituiti ad oggi, gli incentivi hanno permesso un risparmio di energia di 12.886 Gwh.
Il 49,2% del risparmio è derivato dalla migliore coibentazione dei muri esterni e dalla sostituzione di infissi, il 39,8% da impianti di riscaldamento più efficienti.

In definitiva l'analisi statistica ci dice che:
3 milioni di persone vogliono vivere meglio, in case più comode, meno energivore, più luminose, in definitiva più confortevoli.

Quali sono gli interventi per una casa più bella da vivere?

Gli spazi

Uno spazio ben progettato può cambiare radicalmente il modo di vivere la casa, renderla più comoda e luminosa.
La divisione fra zona giorno e zona notte garantisce maggiore privacy, mentre corridoi e spazi di passaggio ridotti in favore di una distribuzione migliore delle stanze garantisce ambienti più grandi e più luminosi

Gli impianti

Come architetti visitiamo moltissime case, quelle realizzate negli anni '60 e '70 sono generalmente più grandi e posizionate in maniera migliore delle case più recenti, però hanno impianti assolutamente insufficienti rispetto alle richieste moderne, dove è più evidente è nell'impianto elettrico, di solito troviamo 50-60 fra prese e interruttori, mentre nei nostri progetti un'appartamento di media grandezza ne ha non meno di 100-150 e poi tutti ormai vogliamo piccole comodità come la presa usb per ricaricare il tablet accanto al divano o il termostato domotico.
Il riscaldamento a pavimento, uno degli impianti più desiderati in assoluto, garantisce un grande livello di benessere.
La ventilazione meccanica controllata insieme a infissi più efficienti migliorano molto la qualità dell'aria interna garantendo un notevole risparmio della spesa per il riscaldamento e il condizionamento

I materiali e i colori

Le possibilità sono illimitate, va deciso un stile, che sia coerente con gli abitanti e con il contesto, una volta fatto questo sarà più facile dare una identità alla casa;
poi, seguendo il nostro blog troverete moltissimi esempi selezionati da noi!



3 million refurbished homes next year

There are 2.77 million homeowners who are willing to take advantage of the tax incentives to renovate the house and make it more energy efficient.
This is the analysis carried out by Confartigianato on the use of tax incentives for building renovation and energy saving.

Over the years, the most demanding deductions were those for building restoration work, 81.4% of IRPEF deductions, the remaining 18.6% relates to energy efficiency interventions, which according to the study are constantly growing.

The study shows that since they were set up, the incentives allowed a saving of 12,886 GWh.
49.2% of savings result from better insulation of external walls and replacement of fixtures,
39.8% from more efficient heating systems.

Ultimately statistical analysis tells us that:
3 million people want to live better, in more comfortable homes, less energetic, brighter, ultimately more comfortable.

What are the actions for a nice house to live?

The spaces

A well-designed space can dramatically change the way you live your home, make it more comfortable and bright.
The division between the living and sleeping area provides more privacy, while the corridors and spaces reduced in favor of a better distribution of the rooms offers and brighter larger rooms.

The plants

As architects we visit a large number of homes, those built in the 60's and 70's are generally larger and better positioned than the latest homes, but they have installations that are totally inadequate to modern demands, where it is more evident in the electrical, usually we find between 50-60 sockets and switches, while in our projects flies medium sized it has no less than 100-150 and then we all now want small conveniences like usb socket for charging your tablet beside the couch or home automation thermostat
Underfloor heating, one of the most desirable installations, guarantees a great level of well-being.
Controlled mechanical ventilation along with more efficient fixtures greatly improves the quality of indoor air, ensuring a significant savings in heating and air conditioning costs.

Materials and colors

The possibilities are unlimited, a style must be decided, consistent with the inhabitants and the context; once done, it will be easier to give an identity to the home; then, following our blog you will find many examples selected by us!

*post sponsorizzato*



Eclettico Amsterdam




Noi di CAFElab siamo affascinati dalle possibilità di recupero di casali, vecchie fabbriche ed edifici abbandonati; coniugare le antiche tecniche di costruzione, salvaguardandone la bellezza intrinseca, con le necessità e l'estetica del vivere moderno è una sfida appassionante per un architetto.

Oggi vi portiamo in Olanda dove l'architetto Dorien Knegt ha trasformato una ex fabbrica di cuscini in una divertente abitazione dagli interni eclettici.


Eclectic Amsterdam

In CAFElab we are fascinated by the possibilities of recovering farmhouses, old factories and abandoned buildings; combine the ancient construction techniques, safeguarding its intrinsic beauty with the needs and aesthetics of modern living is an exciting challenge for an architect.

Today we bring you to Holland where architect Dorien Knegt has transformed a former pillow factory into a fun home.



Via Dwell



Luce e ombra per un appartamento a Barcellona




L'architetto Susanna Cots ha creato in questo appartamento a Barcellona un'atmosfera luminosa, fatta di bianco e nero, vetro e acciaio.
L'appartamento si apre verso l'ampio terrazzo, con cascata nera al centro, attraverso una zona giorno ampia e luminosa, con il camino che la caratterizza.
Il nucleo della casa è costituito dal cubo di vetro della cucina; dopo di questa, si apre la zona notte, più riservata, con le camere nascoste a creare il nucleo familiare più intimo.

Light and shade for an apartment in Barcelona


The architect Susanna Cots has created a bright atmosphere in this apartment in Barcelona, made of black and white, glass and steel.
The apartment opens out to the large terrace with a large and bright living area, with the fireplace that characterizes it.
The core of the house is the glass cube of the kitchen; After that, the more reserved night area opens, with the rooms hidden to create the most intimate family.














Via



Un bagno da architetto




Il bagno ha ormai assunto una importanza fondamentale nelle scelte estetiche delle nostre case, dicono che noi architetti abbiamo “gusto estetico e capacità di integrare gli spazi alla perfezione” beh anche noi dobbiamo confessare il nostro amore per le lusighe delle innovazioni tecnologiche nel bagno.
Ci hanno chiesto di progettare il bagno ideale per uno studio di architettura, sfruttandone con sapienza e creatività le dimensioni modeste.

Innanzitutto, anche in uno studio di architetti le giornate possono essere impegnative!
Niente di meglio di una parete doccia attrezzata con vetro fisso, comandi termostatici e impianto di getti massaggianti per levarsi di dosso lo stress (e la polvere di cantiere)

Come in tutti i nostri progetti questo ipotetico bagno unirà quanto più possibile l'estetica e funzionalità, quindi sono banditi gradini, dislivelli potenzialmente pericolosi o piatti doccia rialzati, chi ci segue sa che utilizziamo quasi esclusivamente piatti doccia filopavimento con il piatto realizzato in opera preferibilmente con canalina piastrellabile, quindi quasi invisibile oppure con piletta di scarico o ancora utilizzando un piatto doccia tagliabile, in resina, magari colorato.
Per quanto riguarda i sanitari la nostra scelta ricade su un moderno sanitario a doppia funzione wc-bidet, sospeso, così da renderlo meno ingombrante e facilitare la pulizia dell'ambiente.


a bathroom for an architect

Nowadays the bathroom has assumed a fundamental importance in the aesthetic choices of our homes, they say that we architects have "aesthetic taste and ability to integrate spaces to perfection" well we also have to confess our love for the flattery of technological innovations in the bathroom.

They asked us to design the ideal bathroom for an architecture studio, using the modest size with wisdom and creativity.

First of all, even in a studio of architects, days can be challenging!
Nothing better than a fixed glass shower cabinet, thermostatic controls and massage jets plant to get rid of stress (and the construction site dust)

As in all our projects, this hypothetical bathroom will combine as much aesthetics and functionality as possible, so the steps or raised shower trays are banned, those who follow us know that we use almost exclusively shower trays with the plate made on site, preferably with tileable duct,
therefore almost invisible or with a drain, or even using a resin shower tray, maybe colored.

For the toilet, we choose a modern double-function toilet-bidet, suspended, to make it less cumbersome and to facilitate the cleaning of the environment.

*post sponsorizzato*



Un vecchio edificio con il cortile




Selezionare ogni giorno notizie di cui parlare sul blog ci fa scoprire realizzazioni in realtà lontane da noi.
Oggi andiamo fino in Uruguay, a Colonia del Sacramento, per presentarvi il lavoro fatto dall'architetto Amelio-Ortiz che ha recuperato un vecchio edificio del secolo scorso con una elegante soluzione architettonica che si articola intorno al cortile interno affascinante nella sua semplicità e nel richiamo alla tradizione


The old mansion and the courtyard

The effort to select daily news for the blog makes us discover realities really far from us.
Today we go up in Uruguay, Colonia del Sacramento, to present the work done by the architect Amelio-Ortiz, who has recovered an old mansion of the last century with an elegant architectural solution that articulates around the inner courtyard.


images: Glicinas Courtyard / Amelio-Ortiz



La casa e il fienile




Barnhouse è una delle case contemporanee più importanti in Gran Bretagna; vincitrice del prestigioso premio AJ First Building nel 2002, è stato progettata da Charlie Sutherland, architetto responsabile Lo scopo del progetto era di unire la nuova casa con gli edifici preesistenti, per creare un ambiente di vita e di lavoro integrato; infatti oltre all'edificio principale, la casa è composta anche da un originale fienile in legno, precedentemente utilizzato come studio d'artista. 

The house and the old barn

Barnhouse is one of the most important contemporary homes in Great Britain; winner of the prestigious AJ First Building Award in 2002, was designed by Charlie Sutherland, responsible architect The purpose of the project was to unite the new home with the existing buildings to create an integrated living and working environment; in addition to the main building, the house is also made up of an original wooden barn, previously used as an artist studio.






Via



5 consigli per una stanza fashion e glamour




Tutti aspiriamo (o per lo meno tutti i nostri clienti) ad avere case *belle* che appaiano al meglio e siano una espressione delle nostre passioni e stili di vita.

In occasione della Milano Fashion week, Badi ci ha chiesto di aiutare i suoi clienti con una serie di consigli per rendere le stanze più fashion e glamour. Badi è una interessante piattaforma fondata nel 2015 a Barcellona, Spagna, che mette in comunicazione diretta chi offre stanze in affitto con possibili coinquilini in base all'età, i gusti ed gli interessi, basta inserire la propria stanza completa di foto, descrizione, gusti e georeferenziazione per creare una pagina con l'annuncio


available on app store    android app on google play

Bene, come si fa a rendere più glam un ambiente?


Se frequentate Milano avrete già cominciato in questi giorni a vedere le mega installazioni di Milano XL e vi starete facendo l'idea che i consigli di architetti e stilisti sono spesso estrosi e irragiungibili, niente di tutto questo.
In realtà, come in tutte le cose, ci sono delle regole che ci aiutano:

1. Lo schema dei colori

sarà l'elemento fondamentale su cui impostare l'ambiente, scegliete sempre non meno di 4 colori, toni neutri per creare un contesto elegante e 1 colore d'accento così da accoppiare a piacere tinte tono su tono per creare uno stile sofisticato in cui osare contrasti divertenti utilizzando il colore d'accento.

2. Il punto focale

è quella cosa che dà identità alla stanza, su cui si concentra l'attenzione, può essere un soffitto alto, un bel quadro o delle finestre con una bella vista, se non avete nulla di tutto questo, un bel tappeto farà al caso vostro!

3. Una parete d'accento

È glamour istantaneo!
Per farlo diventare il punto focale della stanza potrete usare uno dei colori del punto 1

4. Gli accessori

Se nonostante tutto non vi sentite pronti a dipingere le pareti di verde greenery o alla carta da parati jungle, allora perchè non usare accessori come cuscini, decorazioni e stampe? Il vantaggio è di poterli rinnovare nel tempo per seguire le stagioni: metalli lucidi e toni intensi in inverno, colori più chiari, trame jungle e righe in estate.

5. Lo specchio

Non si sbaglia mai con uno specchio.
è particolarmente utile se la vostra stanza è piccola, farà apparire lo spazio due volte più grande e con una bella cornice di forma particolare il glamour è assicurato!


5 tips for a fashionable and glamorous room

We all aspire (or at least all of our customers) to have beautiful homes that appear to be the best and expression of our passions and lifestyles.

On the occasion of the Milan Fashion Week, Badi asked us to help their customers with a range of tips to make the most fashionable and glamorous rooms. Badi is an interesting platform founded in 2015 in Barcelona, Spain, which puts in direct communication who offers rooms for rent with potential roommates based on age, tastes and interests, just insert your own room complete with photos, description, tastes and geo-referencing to create a page with the ad.

Well, how do you make a room MORE glam?

If you are in Milan have already started to see the mega installations Milan XL and you're probably doing the idea that the advice of architects and designers are often whimsical and unreachable, none of this Actually, as in all things, there are rules that help us

1. The color scheme

it will be the cornerstone on which to set the environment, always choose no less than 4 colors, neutral tones to create an elegant and one accent color context so as to couple as desired tone on tone colors to create a sophisticated style in which you dare funny contrasts using the accent color.

2. The focal point

is the one thing that gives identity to the room, on which focuses the attention, can be a high ceiling, a beautiful painting or windows with a beautiful view, if you do not have any of this, a nice carpet worth a look!

3. An accent wall

It's instant glamor!
To make it the focal point of the room you can use one of the colors in step 1

4. Accessories

Even if you do not feel ready to paint the walls of greenery or put on jungle wallpaper, why not use accessories such as pillows, decorations, and prints? The advantage of being able to renew in time to follow the seasons: polished metals and intense tones in winter, lighter colors, jungle plots and lines in the summer.

5. The mirror

You can never go wrong with a mirror.
it is especially useful if your room is small, will make it look twice bigger and with a beautiful shape frame the glamor is assured!


immagini: Badi, DenyDesigns
*post sponsorizzato*



I colori trend del 2018 secondo Dulux




Il tema guida per i colori degli interni del 2018 secondo Dulux sarà "equilibrio", con il crescente desiderio di spostare gli ingranaggi e rallentare i ritmi di vita. Le palette proposte sono composte di tonalità scure e polverose, ma insieme, danno vita a combinazioni di colore ricche e raffinate.

Dulux Trend Colors for 2018


The 2018 Dulux interior theme theme theme will be "balance" with the growing desire to move the gears and slow down the pace of life. The proposed palettes are composed of dark and dusty shades, but together, they give rise to rich and refined color combinations.



1. ESSENTIAL
Essenziale, cioè eliminare ogni sovrastruttura e reimpostare la vita secondo principi base, fondamentali.
Il tempo diventa una serie di momenti da assaporare e condividere, alla ricerca di un'esistenza più autentica, ispirata ad un nuovo amore per i materiali di riciclo e naturali. 
Tonalità naturali come marrone morbido, sabbia e verde grigio creano uno schema rilassante che favorisce il rallentare del tempo.

1. ESSENTIAL
Essential, that is to eliminate any superstructure and reset life according to basic principles.
Time becomes a series of moments to savor and share in search of a more authentic existence inspired by a new love for recycled and natural materials.
Natural shades such as soft brown, gray sand and gray create a relaxing pattern that fosters the slowdown of time.





2. KINSHIP
Questo gruppo di colori è ispirato alla ricerca di vibrazioni positive, un recupero e valorizzazioni delle radici culturali. La chiave di questo mix di colori eclettico, è ricca di ocra con terracotta e ruggine; colori contrastanti sono introdotti ed utilizzati con parsimonia.

2. KINSHIP
This color group is inspired by the search for positive vibrations, a recovery and valorisation of cultural roots. The key to this eclectic mix of colors is rich in ocher with terracotta and rust; Contrasting colors are introduced and used with parsimony.




3.ESCAPADE
La fuga e la partenza verso mete esotiche o semplicemente verso l'eccitazione per un nuovo viaggio vogliono contraddistinguere questa palette di colori. In cerca di divertimento e avventura, lo scontro di colori dalle tinte glamour, ispirate ai toni tropicali, aiuta a illuminare gli spazio e crea un'atmosfera positiva, come in una vacanza.

3.ESCAPADE
Escape and departure to exotic destinations or simply to excitement for a new journey want to distinguish this color palette. In search of fun and adventure, a palette of glamour tones helps to brighten up space and create a positive atmosphere, such as on a vacation.




4. REFLECT
La tecnologia e l'intelligenza artificiale caratterizzano questo secolo ma la voglia di riscoprire il romanticismo fa riscoprire e riemergere dal passato icone del design classiche ed opulente.
I colori ricchi e profondi permettono di creare atmosfere  lussuose e raffinate con un tocco  timelessness.

4. REFLECT
Technology and artificial intelligence characterize this century, but the desire to rediscover the romance makes the classical and opulent design icons come out of the past.
The rich and deep colors allow you to create luxurious and refined atmospheres with a timelessness touch.




Via



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...