Un casale recuperato a Roma - work in progress #1




E' stata chiesta la consulenza dello studio di architettura cafelab studio, a Roma, per portare a termine l'intervento di ristrutturazione di un casale nella Campagna Romana. Abbiamo scelto di creare un effetto neorustico per quanto riguarda la parte strutturale del casale, cioè muri e tetti, a cui per contrasto saranno affiancati elementi di arredo molto moderno e minimali.


All'interno i muri, liberati dall'intonaco fatiscente, hanno rivelato una struttura in tufo e ricorsi di mattoni affascinante nella sua semplicità. Si è deciso di mantenere un equilibrio fra l'eredità storica e le forme contemporanee, lasciandola parzialmente a vista, rivestendone parte con intonaco per una maggiore praticità quotidiana e per facilitare il passaggio degli impianti.
Il tufo, abbastanza degradato, ha richiesto un intervento di consolidamento, per il quale è stato usato un prodotto nano consolidante a base di silice colloidale all'acqua.


La struttura portante del tetto, a capriate di legno, è stata ripulita dagli escrementi degli uccelli e trattata per ottenere un effetto finale bicolore: gli elementi della capriata più scuri, a contrasto, gli elementi secondari dell'orditura trattati con un impregnante con fondo bianco, per schiarire ma lasciare a vista le venature del legno.


ante operam

Via




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...