Una SPA privata dai riflessi dorati in una splendida cornice medioevale




Tra le verdi colline dell’Umbria, costellate di caratteristici borghi medioevali, ricchi di storia e fascino, nel cuore di una casa ricavata all’interno di un centro medioevale ristrutturato, trova posto una SPA (privata) da riflessi dorati.
Realizzata dall’azienda padovana Stenal (www.stenal.it) su progetto dello studio degli architetti Stefano Landolfi e Mario Mallucci, la SPA è pensata come una vera e propria area in grado di stupire chi la osserva; l’accesso avviene dal salone principale e da qui è possibile ammirare dall’alto gli interni della SPA, secondo una prospettiva privilegiata.

Una scala in acciaio, dalla struttura leggera ed elegante, scende verso la suite, avvolgendosi a spirale, conducendo al bagno turco, vasca idromassaggio e zona Kneipp.
Nero e oro, a vista, fanno risaltare i mosaici scelti per il pavimento della sala.
La cabina del bagno turco, rivestita esternamente in vetro smaltato nero satinato, all’interno brilla grazie al mosaico in oro della linea “Gold Waves” di SICIS.




Una accurata progettazione illuminotecnica è stata realizzata per esaltare ancor di più l’effetto scenografico della SPA: faretti led lungo il perimetro dell’ambiente sottolineano la trama dei muri in pietra naturale, altri faretti incassati nella muratura, illuminano le nicchie originali di cui è ricco l’ambiente ed infine, altri incassati nelle pareti verticali della vasca, proiettano la luce sull’acqua accentuandone le differenze cromatiche.
All’interno del bagno turco, poi, sono state utilizzate le fibre ottiche, in un gioco di luce volto a ricreare l’effetto sempre affascinante di un cielo stellato.




* sponsored post *

Via Stenal
Progetto: architetti Stefano Landolfi e Mario Mallucci




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...