Pietra e mare a Tinos




Sull'isola di Tinos, vicino al villaggio di Kardiani, una casa estiva ammira la straordinaria vista e l'infinito blu del mare Egeo.

I volumi bianchi di pietra locale si sviluppano in parallelo con i vecchi terrazzamenti della collina,per disegnare il sogno dei proprietari, un paradiso di quiete e meditazione con spazi sufficienti per accogliere i cinque membri della famiglia e dei loro ospiti.
Nel cuore della casa, gli ambienti si estendono fino al mare nella parte anteriore e alla terra nella parte posteriore; si  alternano all'interno spazi  ombreggiati e soleggiati, angoli per il riposo e una sala da pranzo con una vista diretta sulla piscina e sul cielo azzurro, che si fonde con il mare.

I  dettagli morfologici e costruttivi che fanno riferimento alla architettura cicladica sono stati utilizzati in modo elaborato per promuovere la semplicità della tradizione dei volumi austeri.
Un elemento caratteristico della piscina è il suo doppio accesso, sia dal soggiorno che dalla camera matrimoniale.
La vela, sembra  voler far salpare con tutta la casa verso l'infinito blu del mare...









Via  ek-mag 




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...