Luce e natura in una casa vietnamita




Gli architetti vietnamiti Sanuki + Nishizawa a Ho Chi Minh City hanno riadattato il prototipo della tube house vietnamita, reinterpretandola per lasciar entrare luce e natura in questi spazi di solito chiusi e bui.
Infatti, la possibilità di avere una sola parete finestrata lascia poche opportunità per illuminare e ventilare adeguatamente gli ambienti; in questo caso, soppalchi e scale a giorno e soprattutto l'assenza di pareti e divisori fissi - rimpiazzati da schermi di bamboo da aprire all'occorrenza - hanno permesso di raggiungere l'obiettivo prefissato.

 






Via Dezeen




  1. Laura Lazzarini:

    la scala a chiocciola è davvero meravigliosa.
    complimenti per il blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...