La casa nella scuola



Ilva Sharp, una calligrafa di Stoccolma, si è trasferita - con tutta la famiglia al seguito - in questa vecchia scuola svedese, riadattata ad abitazione con gusto e creatività.
Nella casa, molte pareti sono state abbattute, alla ricerca di spazi più ampi e luce; il colore predominante è il bianco, accostato al grigio e al nero.

In ogni stanza Ilva ha lasciato segni tangibili della propria creatività: qui uno schizzo che funge da carta da parati, là un mobile personalizzato con la sua frase preferita "Si, ma perchè non...", alcuni mobili ed arazzi sono stati realizzati su suo disegno, insomma un'atmosfera stimolante che permea la vecchia scuola anche nei dettagli.

In queste foto, realizzate da Magdalena Bjornsdotter, tanti sono gli spunti da trarre dalle decorazioni realizzate appositamente per il Natale in arrivo!







NB: Vi è piaciuto  il nostro post? Ci lasciate un voto QUI?  
Ricordiamo, a chi ancora non lo sapesse, che Coffee Break concorre al concorso di Grazia.it "Blogger we want you!" OGNI VOTO SARA' BEN ACCETTO!!!


Immagini: Lantliv