CAFElab Studio per il Balletto di Roma



il Balletto di Roma

Lo studio di architettura CAFElab ha avuto l'onore di essere chiamato a progettare gli spazi della nuova sede del Balletto di Roma, compagnia storica e dal 1960 punto di riferimento della danza classica italiana.

Il vecchio Municipio

Lo spazio, precedentemente sede del XVIII Municipio di Roma, è stato riletto e reinterpretato, lavorando a stretto contatto con il direttore della scuola, maestri e ballerini i nuovi locali sono stati ritagliati su misura delle necessità di una scuola di danza, ricavando 3 sale di danza, all'occorrenza trasformabili in un'unica sala più grande; con particolare attenzione al comfort termico e acustico.

Il rigore e la sobrietà che caratterizzano lo stile proprio della scuola sono stati trasposti nell'architettura con grandi vetrate, pavimenti in legno chiaro e un grande uso del bianco puro.

il Balletto di Roma

il Balletto di Roma

il Balletto di Roma

il Balletto di Roma



L'inaugurazione

Il 24 novembre verrà inaugurata la sede e scuola del Balletto di Roma, storica compagnia romana fondata nel 1960 da Franca Bartolomei e Walter Zappolini.

Quest'ultimo, direttore attuale della Compagnia, è stato per oltre quindici anni direttore della Scuola di Ballo del Teatro dell'Opera di Roma, punto di riferimento per generazioni di danzatori che hanno reso OMAGGIO alla danza italiana nel nostro Paese e in tutto il mondo, personaggi che hanno saputo affermarsi nei diversi ambiti della danza come nel caso di Paola Jorio che, dopo gli ultimi 18 anni passati anch'essa alla direzione artistica della Scuola di ballo del Teatro dell'Opera di Roma, inizia oggi questa nuova stagione didattica come Direttrice della Scuola del Balletto di Roma.
Due Storie artistiche, Zappolini - Jorio, che hanno in comune un legame fortissimo con il Balletto di Roma e che oggi, insieme, grazie alle sue due anime, Scuola e Compagnia, daranno vita ad un percorso formativo eccellente, capace di costruire fin dall'esordio un danzatore versatile, idoneo ad affrontare l'attuale mondo del lavoro globalizzato.

La Scuola in linea con i nuovi indirizzi formativi emanati dal Miur (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca) settore Afam (Alta Formazione Artistica,Musicale e Coreutica) perseguirà un'offerta formativa con i medesimi moduli di studio contenuti nella nuova riforma in vigore per l'Accademia Nazionale di Danza.

In continuità con la storia del Balletto di Roma che, con intelligenza ha ospitato e fatto crescere artisti nei suoi diversi ambiti, dovendo una casa per la danza del nostro Paese, la nuova Scuola sarà una struttura aperta alle diverse discipline tersicoree, avvalendosi della costituzione nel proprio seno di dipartimenti specifici coordinati da Andrè de la Roche per il Modern Jazz, Milena Zullo per il Contemporaneo e  Paola Jorio per il Classico.

Nell'ambito di ciascun Dipartimento avremo il privilegio di ospitare nel corso dell'anno didattico molteplici indiscusse professionalità che daranno il loro contributo con continuità al nostro progetto formativo tra tutti per il classico Elisabetta Terabust e Bella Ratchinskaja, per il Contemporaneo Pompea Santoro, Iker Arrue, Alan Falieri, per il Modern Dominique Lesdema ed Erika Silgoner.
Docenti ed autori che saranno impegnati nell'ambito del calendario didattico grazie ai workshop intensivi che saranno accessibili anche all'esterno.


il Balletto di Roma

il Balletto di Roma

il Balletto di Roma

il Balletto di Roma


Immagini e info: Balletto di Roma - CAFElab Studio




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...