Board di Snaidero ovvero semplicità, socialità e libertà





Semplicità, Socialità, Libertà sono le tre risposte che Snaidero, in collaborazione con l’architetto Pietro Arosio ha voluto dare attraverso la creazione di Board.

Board nasce in seguito all’analisi approfondita di Snaidero dei cambiamenti radicali nei bisogni
dell’abitare contemporaneo, legato ad un’inevitabile evoluzione dell’edilizia abitativa, oggi orientata
a proporre ambienti minimi, spazi multifunzionali, configurazioni di interni condivise, caratterizzate
da grande luminosità e apertura.
Il design concepito da Snaidero in collaborazione con l’arch. Pietro Arosio è concreto, volto a
dare corpo alle soluzioni estetiche quanto a quelle funzionali, caratterizzato da grande flessibilità,
fortemente personalizzabile, in una parola “smart”.
Quest’ultimo termine riassume la filosofia che ha guidato le scelte progettuali nella realizzazione
di Board, secondo la riflessione “Smart kitchen, Smart home”, in linea con le tendenze attuali che
riguardano l’ambiente cucina.
Il concept progettuale si fonda infatti sul presupposto che, oggi chi sceglie di caratterizzare la
propria casa con un oggetto valido dal punto di vista esteico, dal design unico, vuole che questo lo
accompagni in pratica lungo tutta la propria vita.

Potete terminare di leggere l'articolo su Cucine d'Italia.it QUI!





Info e immagini: Snaidero




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...