La nuova guida alle agevolazioni fiscali




Il decreto sviluppo ha elevato dal 36% al 50% la percentuale di detrazione fiscale sulle spese per gli interventi di ristrutturazione e raddoppiato il tetto di spesa su cui calcolare l’agevolazione da 48.000 a 96.000 euro.

L'incentivo è a tempo si applicherà alle spese sostenute entro il 30 giugno 2013.
Dopodiché si tornerà automaticamente alla vecchia normativa.

Come si calcolano le detrazioni

  • Per le spese sostenute fino al 25 giugno 2012: detrazione del 36%, con tetto di spesa di 48.000 euro.
  • Per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013: detrazione del 50% un tetto di spesa di 96.000 euro

Quindi:
i pagamenti effettuati fino al 25/06/2012 sono agevolati al 36% con tetto 48.000 euro, quelli effettuati dal 26/06/2012 al 30/06/2013 sono agevolati al 50% con un tetto di spesa di 96.000 euro meno le spese già sostenute.
(cervellotico?)

Attenzione!
Se i lavori proseguono dopo il 30/06/2013, ed è già stata spesa una cifra maggiore di 48.000 euro, le ulteriori spese non beneficeranno di nessuna agevolazione
...almeno fino alla prossima leggina.


Info: Agenzia delle Entrate

Agevolazioni fiscali: la guida dell'agenzia delle entrate
( PDF - tasto destro - salva con nome)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...