a CAFElab piacciono: i vasi naturali Vipot




Ci è stata presentata un'interessante alternativa naturale ai vasi in plastica:
VIPOT vasi realizzati con un impasto vegetale che può essere formato e cotto a temperature basse, 80°C, in questa maniera l'energia utilizzata è meno di un quarto rispetto a quella necessaria per la formatura della plastica, le macchine di produzione molto meno costose e più semplici, quindi anch’esse meno “impattanti”.

L'impasto è composto all'85% dalla pula di riso (lolla di riso) mentre il restante 15% ha varie formulazioni che ne determinano le caratteristiche: porosità, durata, finitura


Leggeri ma resistenti, con caratteristiche meccaniche pari ai vasi in plastica
ma con i vantaggi della porosità del materiale e senza contenere derivati del petrolio, sono disponibile in una vasta gamma di forme e colori, per applicazioni tecniche e decorative.

La durata varia da 1 mese per i vasetti da semina fino a 5 anni per i vasi decorativi da mantenimento e conservazione della pianta, al termine della vita si decompongono naturalmente nel terreno o si possono trasformare in compost.


fonte: Vipot il vaso naturale
immagini: Vipot pagina facebook




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...