I colori del giardino



newsletter
subscrive

Scegliere i fiori in un'unica sfumatura di colore rappresenta una soluzione semplice e sicura per creare un piccolo giardino o per creare un angolo speciale.
Più che le forme, i colori hanno un'influenza determinante sul carattere definitivo del giardino; bisogna considerare che all'interno di ogni gamma esistono molte sfumature, alcune tipiche dei fiori e delle foglie, altre che mutano in relazione agli effetti del tempo e della luce.
Secondo questa considerazione, atmosfere nebbiose esaltano le tonalità  morbido, al contrario il sole pieno,  quasi accecante, sbianca i toni tenui e rende più intensi e luminosi quelli saturi.


I colori stessi provocano effetti ottici ben precisi. (guarda il nostro precedente articolo "4 principi per il colore in giardino"):


- il blu e il bianco, allargano lo spazio e brillano, creando effetti magici, alla luce della luna;


- il rosa e il viola sono tonalità tranquille, eleganti e romantico;


- il rosso e il viola, sontuosi e inquietanti, possono risultare impegnativi in un giardino di dimensioni ridotte;


- il giallo e l'arancio sottolineano la luminosità e luce e portano gioia e allegria anche in inverno;
- il verde, colore dominante, richiama equilibrio e pace;
- il grigio e argento,  essenziali come il verde, costituiscono lo sfondo e l'intervallo tra le varie macchie di colore.

Immagini: Nuevo Estilo




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...