Le disavventure del giovine architetto




Stamane il giovine (mica tanto) architetto, fra i mille impegni che quotidianamente un libero professionista deve affrontare per far quadrare il bilancio
dato che lui, lo stipendio pubblico, non ce l'ha
deve consegnare una Chiusura Lavori, incombenza semplicissima, pochi minuti di fila al comune per consegnare un paio di fogli ed è fatta.
Così pensava, l'ingenuo.

Il Comune ha cambiato sede!

Premessa: a Roma non c'è solo il Comune di Alemanno, ce ne sono 20!
Ognuno con i suoi orari, le sue regole, il suo pontatico, le pene per l'abigeato e così via.
Questo in particolare è bellissimo, moderno, con un parcheggio interno, gratuito!
Se non che... l' ufficio tecnico e il suo relativo protocollo hanno cambiato sede!
Saranno al piano superiore!? Nel palazzo di fronte?!?

No.

Sono proprio in un'altro quartiere, 10km da li, come se l'ufficio tecnico di Albano si spostasse a Genzano.
Ma tanto: "oggi sono aperti tutto il giorno" dice la solerte impiegata.

la mappa dei municipi di Roma

Aperti tutto il giorno

Cioè dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 16:30, 6 ore.
Curioso come il concetto di full time cambi se sei libero professionista.

Il giovin (magari) architetto, dopo essersi procurato un cordiale per rinfrancare i poveri dipendenti pubblici stremati da 6 ore di lavoro, s'avvia.
Ma un'altra amara sorpresa lo attende:

Riunione in Dipartimento

Eggià l'ufficio è chiuso, tutti i tecnici sono in "riunione al Dipartimento" proprio in uno dei soli 2 giorni di apertura a settimana, che sfortuna...
"Dovrà tornare Martedì dalle 8:30 alle 12:30" dice il bidello,
Si, perché solo di Giovedì l'ufficio è aperto "tutto il giorno"


Point Break

L'architetto, con il suo foglietto stretto fra le mani ha un piano: irrompere negli uffici in stile Point Break mascherato da Brunetta!
(un Brunetta un po' alto, modestamente)
Per sua fortuna il portiere lo fa comunque entrare: il protocollo è aperto, la missione è quasi compiuta!!

ritaglia e spaventa il tuo impiegato statale

Quasi... infatti:

I computer sono rotti

Non si è staccato il cavo del mouse, come tu che leggi maliziosamente hai pensato!
Tutta la rete comunale è giù e le pratiche non si possono certo protocollare a mano, ci mancherebbe!
Bisogna aspettare
dice l'impiegata e se ne va a prendere il caffè!!!

E io sono qui, su questa panchetta, aspetto...




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...