Piccoli spazi: il cubo attrezzato




Anche a Tel Aviv i costi delle abitazioni sono tanto alti da spingere le persone a ristrutturare ed ottimizzare gli spazi piuttosto che cercare case più grandi.

Gli architetti di SFARO hanno rielaborato completamente l'abitazione (40mq) concentrando in un "cubo" centrale tutti i servizi: bagno, cucina, mobile contenitore, tv e così via.


Pannelli mobili scorrono all'interno del corpo del cubo quando sono chiusi, scomparendo alla vista, e nascondono la zona notte, quando aperti, lasciando la possibilità agli abitanti di variare gli equilibri dell'abitazione.

La ristrutturazione ha trasformato il piccolo appartamento da monolocale ad appartamento moderno con una camera da letto dignitosa e spazi fluidi che donano lo stile e la personalità di uno spazio di vita molto più grande.



SFARO Architects




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...