Green Architecture, i 6 comandamenti




Sono 6 i comandamenti fondamentali di cui tenere conto per la progettazione e realizzazione di un'architettura sostenibile:

1. RAPPORTO AMBIENTE-EDIFICIO

Sarebbe opportuno posizionare in maniera favorevole il nuovo edificio che si va a costruire; spesso però il posizionamento è vincolato da fattori che esulano dalle competenze o possibilità del progettista, quali normative e vincoli, oppure preesistenze o condizioni ambientali.

2. INVOLUCRO E RISPARMIO ENERGETICO

Struttura e involucro, spesso ingannano su quanto un edificio sia realizzato secondo criteri ecologici; è importante la coerenza tra forma e materiale utilizzato.

3. INTEGRAZIONE CON IL VERDE

Un rapporto armonico tra interno ed esterno aiuta la configurazione finale in senso ecologico dell'edificio.

4. DISPOSIZIONE PLANIMETRICA

E' necessaria un'articolazione planimetrica efficace, pensata in termini di risparmio energetico e sfruttamento della luce naturale. In sintesi, sarebbe opportuno posizionare il lato maggiore dell'edificio sull'asse est-ovest.

5. MATERIALI

Ovviamente, ha un ruolo di protagonista la scelta dei materiali, che fornisce dati inconfutabili sull'ecologicità della costruzione. L'optimum sarebbe sceglierli naturali, riciclanti e riciclabili.

6. TECNOLOGIE & IMPIANTI

Last but not least, tecnonologie e impianti volti ad esaltare il risparmio energetico, non soltanto in ambito di climatizzazione ma anche di produzione energetica.


Photo: swagroup




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...