The Conversation Pit



newsletter
subscrive


La Conversation Pit, ricordo degli anni '60 e '70, nasce probabilmente dall'architettura spagnola e nord-africana del dopoguerra ed assume presto una connotazione hippie; essa si configura di solito come una parte a quota inferiore della zona soggiorno, arredata con poltrone, divani etc, spesso raggruppati intorno a un caminetto, dove le persone si possono riunire per parlare.



Inserita nei loro progetti da architetti del calibro di Eero Saarineen e Frank Lloyd Wright, nella famosa Casa sulla Cascata, la Conversation Pit è caratterizzata da un senso di comfort e informalità; è interessante vedere come sia stata recuperata anche dagli architetti moderni ed inserita in contesti differenti, ad esempio all'esterno.




Anche noi, in un concept per una villa a Roma, abbiamo inserito una Conversation Pit all'aperto;
infatti, il nostro clima facilita sin dalla primavera fino all'autunno lo stare all'aria aperta, anche di sera.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...