MVRDV e la Nuvola




A nulla è valsa l'indignazione provocata da 'The Cloud' di MVRDV, che ha visto il famoso studio di architettura biasimato, denunce e chiamate a non finire per cambiare il progetto: il finanziatore sudcoreano del progetto non vuole apportare modifiche.

Secondo News.com Australia, un portavoce della Development Corporation Yongsan ha dichiarato che: "le accuse che 'The Cloud' sia stato ispirato dagli attacchi terroristici del 9 settembre 2011 sono prive di fondamento";
aggiungendo che il progetto continuerà invariato secondo le fasi di costruzione prestabilite, con inizio a Gennaio 2013.


Il progetto di MVRDV prevede due torri residenziali gemelle di lusso, uno 60 piani di altezza e l'altro 54, con ad una certa altezza una sorta di "nuvola pixelata" appunto, oggetto del discutere: infatti l'impressione formale ottenuta ricorda davvero molto le immagini delle esplosioni delle Twin Tower.
Gli architetti hanno trovato una scusa piuttosto goffa, assicurando che da tempo si sono resi conto della somiglianza tra il loro progetto e le due icone architettoniche del secolo scorso...




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...