Mutui agevolati per gli ampliamenti del Piano Casa




Chi effettuerà gli interventi di ampliamento permessi dal nuovo Piano Casa del Lazio potrà contare su due formule di finanziamento appositamente studiate, il mutuo chirografario a 10 anni per cifre fino a 70 mila euro e il mutuo fondiario fino a 25 anni per un importo massimo di 200 mila euro.

Contestualmente all'inizio della presentazione delle domande, che ha avuto inizio il 15 settembre, presso le filiali presenti sul territorio è possibile reperire informazioni sulle modalità con cui usufruire del finanziamento.


Precisamente, se si richiede il mutuo chirografario, si potrà elevare il tetto massimo dell’ammontare del mutuo, passando da 50 mila euro a 70 mila euro.
Se invece il mutuo è fondiario, viene offerta la possibilità di non giustificare con evidenza di spesa il 20% della somma richiesta, in particolare per gli oneri accessori.
inoltre è possibile richiedere il rilascio del mutuo anche prima della richiesta della DIA, che diverrà condizione fondamentale per l'ottenimento.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...