a CAFElab piace: Nulla by Davide Groppi




La prima cosa che bisogna imparare in fatto di illuminazione è che si deve creare una superficie illuminata senza rendere visibile la sorgente luminosa
Così insegna il prof Bianchi ne l'Architettura della Luce

Nulla rappresenta im maniera molto elegante questo principio, con un lavoro di sottrazione estrema è stato rimosso tutto il superfluo sfruttando le possibilità che ci mette a disposizione l'industria delle ottiche e quella dei LED.

La luce scaturisce da un piccolo foro nel controsoffitto di soli 8mm di diametro, con un flusso luminoso considerevole, crea effetti molto scenografici e drammatici.





fonte:davide groppi




  1. Roberto:

    Questo articolo di light design è geniale nella sua semplicità e la seconda foto è stupenda!
    Io adoro questo blog!!!
    Un abbraccio
    Roberto

  2. CAFElab architectural studio:

    Grazie Roberto!
    E' veramente un piacere leggere commenti come i tuoi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...