Fare l'architetto ai tempi del WEB 2.0


newsletter
subscrive

In CAFElab ci siamo resi conto che il "mestiere" dell'architetto non è solo disegnare chiusi in studio o incontrare clienti, bisogna anche effettuare sopralluoghi, incontrare fornitori e mantenere vive le relazioni con i partner.

In una parola, viaggiare;
e quindi macinare chilometri, consumare benzina, stressarsi ma, soprattutto, perdere tempo.

Avendo clienti in varie parti dell'Italia e del mondo è diventato imprescindibile trovare un sistema per collaborare rapidamente con colleghi, partner e clienti.

Naturalmente abbiamo guardato alle tecnologie di comunicazione VOIP.
I recenti sistemi di comunicazione unificata garantiscono infatti flessibilità e riduzione dei costi che si traducono in risparmio per noi e tariffe scontate per i nostri clienti.

Un altro dei problemi che questa tecnologia risolve è la difficoltà ad organizzare incontri:
appuntamenti con i clienti dopo le 19 o durante il weekend sono una regola per noi, del resto non tutti hanno orari flessibili.
In questa maniera i clienti ci possono incontrare comodamente seduti a casa loro e tutti risparmiamo tempo e spese per gli spostamenti.

E' possibile seguire lo sviluppo di alcuni progetti interamente online, almeno per certe fasi; ovviamente non stiamo parlando della progettazione "real time" da 50€ a stanza, abbiamo provato quella via, è stata un'esperienza deludente, per noi e per i clienti;
la presenza fisica in cantiere è sempre importantissima.

Inoltre la collaborazione in tempo reale offerta dai sistemi di schermo condiviso abbrevia moltissimo i tempi di decisione e la possibilità di effettuare modifiche "al volo" riduce le varianti di progetto, con ulteriore risparmo di tempo e costo.



Il sistema di comunicazione unificata da noi adottato consiste in:
Adsl e Webcam (ovviamente)

Skype:
famoso software freeware di messaggistica istantanea e VoIP, che in più consente la condivisione dello schermo e lo scambio di file.


Teamviewer:
una piccola ma utilissima applicazione da scaricare gratuitamente e che permette di condividere lo schermo e controllare a distanza il computer dei colleghi
( togliendogli il mouse di mano per esempio :))
Consente anche di effettuare chat audio e video, conference call e ha l'interessante possibilità di scambiare files trascinandoli direttamente sul desktop, perfino la clipboard è condivisa!


Wuala:
uno strumento di Lacie che offre storage online. Anche se simile al più famoso Dropbox lo abbiamo preferito per il maggior controllo su cosa va online e per la possibilità di creare gallerie on line da condividere con i clienti mantenendo la massima privacy e sicurezza dei dati.




skype
wuala
teamviewer