Voglio eliminare una parete!




A volte può diventare necessario dover eliminare una parete...

Sarebbe opportuno chiedersi, prima di procedere alla demolizione, se è possibile effettuare qusto intervento o esistono divieti e limitazioni.

In realtà se si tratta di un tramezzo, cioè un muro non portante, è un tipo di intervento possibile e di facile realizzazione.

Alcune cose tuttavia da tener presente:

1. BUROCRAZIA

- in caso di demolizione di muratura è obbligatorio affidarsi ad un tecnico professionista per una valutazione preventiva e per la richiesta dei permessi;

- rientrando nelle "opere di manutenzione straordinaria", prima di essere effettuata, la demolizione di un muro necessita presentazione in Comune di pratica edilizia;

- a fine lavori, sarà necessario che il tecnico provveda a rilasciare un certificato di collaudo finale, da presentare in Comune per attestare che i lavori fatti sono conformi alla pratica presentata, ed una Variazione Catastale, che registri in Catasto la nuova disposizione muraria.

2. PRECAUZIONI

- in fase di valutazione iniziale, verificare che il tramezzo non sia portante; in caso di muratura portanto dovranno essere apportate le necesarie misure di sostegno;

- verificare inoltre che non contenga impianti o tubazioni;

- è bene tener presente che l'eliminazione di un muro, porterà ad una lacuna nella pavimentazione, che obbligherà al rifacimento del rivestimento.

3. DIVIETI

- può essere vietato intervenire su pareti, anche se non portanti, se l'immobile oggetto di intervento è sottoposto a tutela o vincolo, oppure se gli strumenti urbanistici vigenti lo vietano esplicitamente;

- in caso di condominio, se non esplicitamente richiesto dal Codice civile e dal Regolamento condominiale, non è necessario chiedere l'autorizzazione ai condomini.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...