No dal senato al Condono Edilizio




Il condono edilizio non passa l’esame del Senato.
Le Commissioni Affari Costituzionali e Bilancio hanno giudicato l'emendamento non inerente alla materia del Milleproroghe.

Oltre alla riapertura dei termini per la sanatoria degli immobili abusivi realizzati entro il 31 marzo 2003 in aree tutelate dal Codice dei beni culturali e del paesaggio, e la sospensione dei procedimenti sanzionatori di natura penale e amministrativa, è stato respinto anche lo stop fino al 31 dicembre 2011 delle demolizioni degli edifici abusivi in Campania realizzati in violazione dei vincoli paesaggistici a fini non speculativi e utilizzati come prima abitazione da soggetti sforniti di un altro alloggio.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...