Una casa da 250.000 litri, da serbatoio ad abitazione




Spesso attraverso un riuso si è cercato di recuperare o dare nuova vita a strutture abbandonate o degradate, che nel tempo avevano perso la loro funzione originaria, trasformandole in abitazioni e residenze. E' il caso di questa torre serbatoio per l'acqua di 100 piedi di altezza in Belgio, che, dopo un'attenta valutazione iniziale si è rivelata essere la base perfetta per una splendda casa di ben sette piani!


Gli spostamenti attraverso la casa, avvengono soprattutto in verticale e comportano il passaggio gli spazi funzionali di soggiorno e zona pranzo alla camera da letto, bagni e zone relax private che culminano in una zona loft extra-large con vista a 360 gradi del cielo e del paesaggio circostante.


Il primo livello contiene un ingresso principale e il garage per due auto, quello sotto  lo stoccaggio e la zona impianti. Il terzo e quarto livello spazi guest house, di incontro e lavoro, la quinta una camera matrimoniale, con una scala a chiocciola che porta in cucina, soggiorno e zona pranzo. La struttura è conclusa (ovviamente) da una terrazza panoramica. Bham Design Studio ha dovuto lavorare tenendo conto dei luogi circostanti, delle esigenze dei clienti, e soprattutto con le regole dettate dalla conservazione storica, a rispettare l'integrità dell'edificio, cercando di rendendlo allo stesso tempo una dimora utile.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...