Sanatoria catastale e Milleproroghe: si slitta al 31 marzo




post allegato alla newsletter del 12/01/11 per abbonarti clicca qui


E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto “Milleproroghe”, che porta con se l'allungarsi dei tempi per la sanatoria catastale, il cui termine slitta dal 28 febbraio al 31 marzo 2011.

Le procedure per l’aggiornamento della situazione al Catasto dei così detti Immobili fantasma, cioè gli immobili non dichiarati o che hanno perso il requisito di ruralità, sono state introdotte dall’articolo 19, commi 8 e seguenti, della manovra estiva, con il DL 78/2010, scaduto al 31 dicembre 2010.
La prima bozza del decreto Milleproroghe aveva spostato al 28 febbraio la scadenza per la regolarizzazione, il testo definitivo invece, precisamente articolo 1 comma 1, per le proroghe non onerose, allunga invece di un altro mese il termine utile.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...