Edilizia e semplificazione: la norma per ogni intervento




In base alla disciplina nazionale in materia di edilizia ecco gli adempimenti specifici per ogni tipo di intervento:

1. ATTIVITA' EDILIZIA LIBERA SENZA COMUNICAZIONE (art.6 Testo Unico)

- manutenzione ordinaria;
- interventi volti all’eliminazione di barriere architettoniche che non comportino la realizzazione di rampe o di ascensori esterni, ovvero di manufatti che alterino la sagoma dell’edificio;
- opere temporanee per attività di ricerca nel sottosuolo che abbiano carattere geognostico o siano eseguite in aree esterne al centro edificato.

2. ATTIVITA' LIBERA CON COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI

- manutenzione straordinaria che non riguardi parti strutturali degli edifici, non aumenti unità immobiliari, non incrementi i parametri urbanistici, non modifichi la sagoma o i prospetti degli edifici

3. DIA/SCIA

- Manutenzione straordinaria che riguardi le parti strutturali degli edifici, aumenti unità immobiliari, incrementi i parametri urbanistici, modifichi la sagoma o i prospetti degli edifici, frazionamenti, aggiunta di volumetria

4. PERMESSO DI COSTRUIRE

- Interventi di nuova costruzione, interventi di ristrutturazione urbanistica, aumento di unità immobiliari, modifiche del volume, della sagoma, dei prospetti o delle superfici, mutamenti della destinazione d’uso per edifici in zona omogenea A.


INFORMAZIONI E PREVENTIVI

Per eventuali info e preventivo per la redazione e presentazione di pratiche edili e Variazioni catastali, se ti serve un Tecnico Abilitato, non esitare a contattarci: CAFElab - Studio di Architettura
info@cafelab.it - 06.7185405 (per Roma e Lazio)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...