Anche per gli affitti l'Attestato di Certificazione Energetica... con un però!



Dal 1 luglio, in alcune regioni, è prevista la consegna dell’Attestato di Certificazione Energetica insieme ai contratti di locazione di immobili.

Secondo la normativa nazionale, l’obbligo di allegarlo agli atti di compravendita degli immobili o consegnarlo all'affittuario, è stato abrogato dalla Legge 133/2008
Legge per cui l’Italia è stata messa in mora dalla Commissione europea
Tuttavia c'è obbligo nelle regioni che in attesa delle Linee Guida nazionali avevano già legiferato: Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Umbria, Province di Trento e Bolzano.

Lombardia
L’obbligo è previsto dall’articolo 9.2 lettera g) della DGR VIII/ 8745.
La mancata consegna incorrerà in una sanzione amministrativa da 2.500 a 10.000 euro.
Sono esclusi dall’obbligo gli edifici di edilizia residenziale pubblica concessi in locazione abitativa e gli edifici in comodato d’uso gratuito o usufrutto.

Emilia Romagna
è previsto dalla Delibera 156/2008 che non stabilisce sanzioni




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...