Affitto: dal 1 luglio obbligatoria l'indicazione dei dati catastali



Il D.L. 78/2010 all’art. 19 comma 15 prevede l'obbligo di indicare i dati catastali nella “richiesta di registrazione” dei contratti:
- di locazione o affitto
- di cessione, risoluzione o proroga, anche tacita.

I contratti di cui sopra devono avere per oggetto “beni immobili” esistenti nel territorio dello Stato. 
Risulta quindi irrilevante la distinzione tra terreni e fabbricati.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...