Making mistakes...





Ognuno preferirebbe essere conosciuto per i suoi risultati, piuttosto che i suoi errori, e così si
tende a minimizzare o passare sotto silenzio errori fatti...apecialmente all'inizio della propria carriera.
All'inizio della loro carriera, gli
architetti si trovano spesso di fronte a spiacevoli esperienze, errori, o pregiudizi. In particolare, i giovani architetti sono suscettibili di essere sospettati di insufficiente esperienza dai clienti... È confortante vedere che anche gli esperti professionisti sbagliano - in effetti, l'industria delle costruzioni, nel complesso, è piuttosto incline all'errore.
La prima cosa di cui un architetto deve essere consapevole èresponsabilità che lui o lei si sta assumendo.
Gli errori non hanno bisogno di avere conseguenze fatali, ma possono anche essere una fonte di nuove idee o spunti...

Su questa rivista digitale viene analizzato il "fare errori" nella professione e il non lasciarsene condizionare in negativo!

Fonte ed immagine:

http://www.wonderland.cx/magazine.html




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...